Il processore per mobile a 192 core al CES: é NVIDIA

L'utente avrà un'esperienza grafica simile all'ultima X Box One, e sarà 3 volte più performante dell'ultimo A 7 di Apple il nuovo processore per smartphone e tablet di NVIDIA.
E' stato presentato ieri al CES di Las Vegas il nuovo super processore mobile a 192 core della casa californiana, dallo stesso CEO, il sig.  Jen-Hsun Huang.
Denise Milani per NVIDIA
Quindi i dispositivi Android già da questo anno probabilmente potranno montare questo super performante processore, che sarà un eventuale balzo in avanti per tutti i device mobili.
Una notizia da far diventare i capelli grigi ai dirigenti Apple di Cupertino che sicuramente già staranno studiando la prossima mossa.

Una curiosità: il nome NVIDIA in realtà significa proprio quello che sembra: sono infatti 2 nomi mescolati in uno: invidia e video, che in pratica vorrebbe dire che lavorano per fare schede grafiche video in modo molto competitivo ( di solito i prezzi di questi processori sono inferiori ai suoi più agguerriti concorrenti) che quindi li invidiano....

Commenti