Napolitano: No ritorno alla Lira: ecco perché

Ieri nella popolare trasmissione televisiva condotta da Fazio Fabio c'é stata un'intervista a Giorgio Napolitano.
Fazio gli ha fatto anche domande inerenti il futuro dell'economia italiana.
In particolare il Presidente della Repubblica italiana Napolitano si é soffermato sul fatto che ormai molti italiani sono diventati euroscettici, e che vogliono uscire dall'Euro, ma Napolitano sembra non essere in linea con il pensiero della maggioranza dei cittadini italiani.
"Il timore è che se si avessero forti rappresentanze euroscettiche nel Parlamento diventerebbe più faticoso il cammino. Io non credo ad un'Europa che torni indietro, anche con tutti coloro che arrivassero da euroscettici al Parlamento europeo", e continua:
"Se si pensa che oggi 80 miliardi di euro in un anno vanno pagati per gli interessi sui titoli del debito, possiamo lasciare questo fardello sulle spalle dei giovani? Quando si parla di necessità assoluta di ridurre il debito pubblico in Italia, non si dice abbastanza che lo si deve fare non perché ce l'ha chiesto l'Europa ma perché è un dovere verso i giovani. Quando diciamo che dobbiamo sbarazzarci di questo fardello pensiamo soprattutto a loro".
  • Addirittura il Presidente Napolitano si è detto favorevole all'elezione diretta del capo del Governo Europeo.
  • Sì, proprio così: Napolitano vorrebbe una nazione unica europea ( nel modello di quella degli Stati Uniti).


Voi cosa ne pensate??

Commenti