Il Vibra**** del PD che fa tanto male agli italiani

Nei giornali di tutta Italia pochi giorni fa è venuta fuori la notizia che una consigliere regionale del PD, Rita Moriconi al momento in cui ha presentato i rimborsi per il proprio lavoro alla regione, ha presentato pure un rimborso spesa per un vibra**** da 80 euro.
Al di là del facile sarcasmo che si può fare in un paese sessuofobo come il Nostro e dell'assoluta ingiustizia che uno strumento per un chiaro uso personale sia stato messo nella lista dei rimborsi spese, sono le giustificazioni che sono arrivate DOPO  questa notizia, che fanno tanto male agli italiani.
Sì, perché milioni di italiani hanno votato PD proprio per spezzare quella catena di Governi targati Berlusconi che hanno portato il ridicolo nel Nostro paese a livello internazionale.
Il PD si é presentato come "IL PARTITO SERIO", l'anti-Berlusconi appunto ( un partito ormai visto come il partito del Bunga-Bunga all'estero) ma anche l'anti-Grillo ( un partito fondato da un comico e formato sì da giovani volenterosi, ma assolutamente inesperti di politica) ,  un partito che ha fatto della serietà e della professionalità della politica il proprio punto fondamentale, ma questa vicenda é assolutamente emblematica di quello che sta accadendo tra il Partito Democratico e i milioni di elettori italiani che lo hanno votato.

Il Vibra del PD che fa tanto male agli italiani

Ecco come cronologicamente  é stata giustificata questa ingiustificabile spesa:

  1. Rita Moriconi: Io sono una persona per bene e certe cose non le faccio
  2. Rita Moriconi: Non ho nulla contro chi va  in 'quei negozi' ma io non l'ho comprato [fonte]
  3. Rita Moriconi: Io non l'ho acquistato, nemmeno uno dei miei collaboratori l'ha acquistato.
  4. Rita Moriconi: potrebbe averlo acquistato Pinco Pallino a Canicattì...
  5. Rosario Malaussène Genovese ( collaboratore della consigliere Moriconi): dice di averlo acquistato Lui "per scherzo..." .
  6. Lo scontrino del vibra**** é finito per ben 2 volte nel rimborso spese della Consigliera, a questo punto non si sa chi ce l'ha messo, come mai e quando..
  7. Genovese, secondo il FQ, sarebbe stato chiamato in passato dal PD per molte consulenze....

Se é vero che un politico non si può giudicare da uno scontrino da 80 euro, è pur vero che questa vicenda ha talmente tanti spunti per descrivere l'attuale situazione politica che non potevamo non riprenderla.

  • Chi viene eletto e sta al potere sembra del tutto impermeabile a critiche anche giuste e lampanti come questa. Questa Consigliere regionale avrebbe fatto sicuramente più belle figura a dire: "Sì, è il mio ma ho sbagliato a metterlo nei rimborsi spese, scusate."
  • E' la totale mancanza di umiltà che fa sentire l'elettore assolutamente  non considerato.
  • Chi non voleva più Berlusconi e ha votato PD si ritrova il Patto del Nazareno, una specie di Governo Berlusconi-Renzi con la figura troppo scomoda del padre di tutti i Bunga-Bunga solo sullo sfondo a tirare le fila come il Boss di un film di Francis Ford Coppola.
  • Ma c'é di più: l'arroganza della politica fa da contraltare alla superficialità dell'elettore che guarda solo ai rimborsi elettorali, inoltre c'é  in troppi politici la quasi assenza di senso di responsabilità, senso dello Stato ed risparmio proprio per quello che riguarda le proprie spese.
  • Devo andare da Roma a Milano?  Se sono il Ministro della Difesa mi faccio venire a prendere da un aereo, che mi frega se conta 20 volte tanto un viaggio in treno?

Questo é un indice di totale mancanza di sensibilità ed empatia del politico, nei confronti dei cittadini italiani in un momento di grave crisi economica del Paese. 

  • Per questo la maggior parte dei politici italiani devono girare con una scorta: sono praticamente odiati dal 'popolo'.

Gli stipendi d'oro di Camera e Senato

Commenti

Leggi Anche

Come Guadagnare con le Lire Vecchie: quanto valgono le monete

Come passare alla Postepay Evolution dalla vecchia Postepay

Fibra Ottica TIM conviene o no? Opinioni, recensione

Vodafone Super Fibra Opinioni. Conviene passare alla fibra ottica?

Come avere il sedere più bello del mondo, i segreti del fitness di Jen Selter

Come avere internet gratis a casa o su cellulare

Tuttofibra TIM: prezzo conveniente o no?

Come disattivare servizi telefonici a pagamento che prima erano gratuiti

Paramani Invernali per Moto e Scooter: guidare senza guanti d'inverno

Il Prezzo migliore per un sito web per 1 anno