Spread: la luce in fondo al tunnel oscurata dalla disinflazione

Spread: la luce in fondo al tunnel oscurata dalla disinflazione
Banca d'Italia

Evviva evviva! Lo Spread é calato ed é arrivato ai livelli del 2011, sotto la soglia (importante anche psicologicamente) dei 200 punti.

Grida di gioia ed urla di vittoria si alzano dagli banchi del governo e dai Dazibao del Governo Letta.
Ma non é tutt'oro quello che luccica sull'economia italiana e la luce in fondo al tunnel é oscurata dalla disinflazione:

Come un articolo del Sole sugli effetti della disinflazione ci ricorda, infatti:

  • "Nel 2011 la variazione dell'indice dei prezzi al consumo era al 2,6% contro lo 0,7% attuale (indicato proprio oggi a dicembre dall'Istat che ha pubblicato le stime preliminari annualizzate a dicembre). 
  • Questo significa che nella primavera del 2011 il costo reale del debito pubblico italiano sulle nuove emissioni a 10 anni ammontava al 2,1% (4,7% pagato sui BTp decurtato per il 2,6% di inflazione). 
  • Mentre oggi, pur essendo più bassi i tassi nominali (BTp al 3,94%) il costo reale del debito è maggiore (3,24%) in conseguenza del fatto che la svalutazione inflativa è inferiore (0,7%)."

Quindi prima di gridare che si é vista la luce in fondo al tunnel, come tanti politici vanno dicendo ormai da mesi e mesi sarebbe bene essere cauti e non alimentare facili speranze.

  • L'economia Italiana risorgerà nel 2014
  • Ritorno alla lira: M5S per l'Europa

Ma non bisogna nemmeno essere troppo pessimisti: se c'é una cosa che l'economia mondiale ha sempre fatto è quella di avere periodi positivi alternati a periodi negativi.

  • L'abbassamento dello Spread è sicuramente un segnale molto positivo, che evidenzia che gli investitori esteri ed anche italiani stanno riniziando a comprare titoli dello Stato, ed addirittura qualche analista si spinge a dire che lo Spread arriverà fino a 150 punti.
  • Nel lungo termine infine, se i prezzi al consumo torneranno ad alzarsi come al solito e l'inflazione a riprendere il suo naturale corso di un'economia avanzata ( circa il 2% annuo) , ecco che il debito pubblico italiano potrebbe 'magicamente' calare proprio grazie a questi dati.

Commenti

Leggi Anche

Come Guadagnare con le Lire Vecchie: quanto valgono le monete

Come passare alla Postepay Evolution dalla vecchia Postepay

Fibra Ottica TIM conviene o no? Opinioni, recensione

Come avere internet gratis a casa o su cellulare

Come avere il sedere più bello del mondo, i segreti del fitness di Jen Selter

Vodafone Super Fibra Opinioni. Conviene passare alla fibra ottica?

Investire 50 euro al mese in modo sicuro e redditizio

Tuttofibra TIM: prezzo conveniente o no?

Come controllare copertura Ultra Banda Larga - fibra ottica

Prezzo Bollette Luce e Gas per questo Inverno