Buoni Fruttiferi Postali: quali scegliere?

Tra poco Poste Italiane sarà messa in vendita ai privati in borsa tramite una IPO, e i Nostri risparmi postali?
I risparmi postali ( libretti e Buoni Fruttiferi) sono garantiti dallo Stato italiano.
Ora se Poste Italiane passa in mano ai privati, CHI GARANTIRA' per i soldi che gli italiani hanno messo nel risparmio postale?
Il Governo a questo ha pensato?
Naturalmente i Buoni Fruttiferi Postali già emessi saranno comunque garantiti, ma gli altri?

Ci sono tanti tipi di Buoni Fruttiferi Postali, ma quali è conveniente comprare?
Non a caso quelli di Poste Italiane hanno messo a disposizione dei risparmiatori tanti tipi di BFP, proprio per cercare di coprire tutte le esigenze del risparmiatore.

Dire quale sia il miglior buono fruttifero postale da comprare quindi é difficile, o meglio: ogni tipologia di risparmiatore può avere quello che più gli conviene.

Buoni Fruttiferi Postali: quali scegliere?

Di seguito, l'elenco dei buoni fruttiferi postali in vendita:

BFP a tasso fisso a breve durata:

  • BFP a 3 anni

BFP a tasso fisso a lunga durata per chi vuole assicurarsi un rendimento fisso nel lungo termine:

  • BFP 3x4
  • BFP Ordinari
  • BFP 4x4
  • BFP 4x4 Fedeltà
  • BFP 4x4 RisparmiNuovi

BFP a tasso fisso più una componente indicizzata per chi vuole un rendimento fisso con la possibilità di un rendimento maggiorato o di una protezione del proprio potere d’acquisto:

  • BFP indicizzati all’inflazione italiana
  • BFP Europa

BFP per le occasioni speciali per chi vuole fare un dono speciale che darà i suoi frutti in un giorno speciale:

Commenti