Cos'é un Social Media Manager

Oggi si sente parlare di nuovi lavori su internet, come quello del Social Media Manager, ma di che cosa si tratta?
Il Social Media Manager è colui che amministra un account di un Social network, il tipico esempio, per carpirci, è quello di un amministratore di una Pagina Facebook.
Si tratta di un lavoro che ora tutti vogliono fare perchè molto semplice e ben retribuito, almeno all'apparenza.
Ci sono pagine create da ragazzini che, vuoi per talento, vuoi per fortuna, stanno avendo un grande successo senza che questi abbiano mai frequentato una scuola specialistica, ma allora tutti possono fare i Social media manager?
Vediamo insieme qualche piccolo trucco su come diventare social media manager di successo:

Cos'é un Social Media Manager

Come diventare un Social Media Manager di successo:


  • Ci vuole una preparazione specifica, per capire bene, facciamo un esempio che tutti conoscono: il calcio il più grande talento del mondo, Maradona.
  • Maradona era uno che non ascoltava molto i suoi allenatori, era uno che non si allenava quasi per niente quando giocava a Napoli, eppure è stato il più grande calciatore di tutti i tempi, perchè Maradona iniziò da bambino a giocare, e anche se ha fato sempre tutto di testa sua, era un talento naturale che ne nasce uno ogni morte di Papa; se oggi un ragazzino vuole diventare un giocatore con la speranza di fare bene quando è grande, deve andare agli allenamenti tutte le volte che ci sono, per anni, deve ascoltare tutto quello che gli dice l'allenatore e poi metterlo in pratica.

Stessa cosa vale per il SMM; se è vero che ce ne possono essere di successo senza aver mai studiato, è perchè sono eccezioni che confermano la regola, quindi bisognerà avere:

  • Una preparazione scolastica adeguata, come un diploma di liceo e una laurea in scienza delle comunicazioni per poter riuscire a comunicare nel giusto modo.
  • Un corso di photoshop per poter manipolare le immagin.
  • Aver fatto un corso di video editor, per essere in grado di girare delle scene ed editarle se ce n'è bisogno.
  • Aver fatto un corso di SEO , cioè di posizionamento di contenuti sul web.
  • Aver fatto dei corsi specifici di SMM, dove insegnano ad utilizzare tutti i social più importanti, da Facebook, a Twitter, Google plus, eccetera

Commenti